Segnala il tuo vino dell’estate con #avvinando!

Chianti Rufina MotesodiE’ tempo di vacanze, quale miglior momento per bere ottimi vini! Segnalaci i tuoi vini preferiti twittando con l’hashtag #Avvinando! Noi raccoglieremo le vostre segnalazioni e cercheremo di assaggiare le “vostre” bottiglie nei prossimi mesi dicendovi che ne pensiamo. Ci raccomandiamo di essere più specifici possibile. Non possiamo risalire a quello che avete bevuto se non ci dite il nome del vino, della cantina e magari dell’annata.

Ad ogni modo: bianco o rosso, fermo o frizzante, giovane o invecchiato l’importante è che vi piaccia!

Avvinando vi augura buone bevute!

Sergio e Raffaele

Tweet about this on TwitterShare on Google+Share on FacebookEmail this to someonePrint this page

19 risposte a “Segnala il tuo vino dell’estate con #avvinando!

  1. il vino rosso x io lo abbino a qualsiasi piatto , gusto diverse marche perchè voglio provare a gustarmi il suo gusto o a assaggio solo a cena e le bottiglie non devono costare so che ci sono prezzi diversi , a me personalmente spendo su i 9 euro 750 cc non posso permettermi di spendere di + una cosa non amo il frizzante rosso lo amo fermo se esco come aperitivo io mi prendo un rosso al bicchiere chiedo con fiducia al barista un buon rosso questi sono i mie gusti

  2. buongiorno
    ho trascorso una settimana a San Vito lo capo (tp) e ovviamente oltre al mare stupendo, ho avuto modo di bere a mio parere uno dei migliori bianchi italiani. chardonnay di tasca d’Almeria.
    fantastico

  3. Ho assaporato un ottimo bio Maior rosso- IGP terre siciliane – annata 2013 delle cantine Bagliesi di Ravanusa.
    Profumi e sapori delle terre siciliane.

  4. Buongiorno a tutti ✌️consiglio a tutti il tavernello costa poco e fa lo stesso effetto lo bevo da parecchio e sono ancora vivo✌️buona giornata

  5. Questa estate sono stato in Francia e nella carta dei vini ho scelto un vino italiano bianco con le bollicine: durello, etichetta nera FONGARO: bollicine da sogno!!!
    Fongaro – Champagne 3-0!!!
    W l’Italia!!!

  6. I Brut più alti d’Europa fatti a Morgex in Valle d’Aosta sono fantastici. Il 1187 e l’Exstreme. Difficili da trovare ma consigliatissimi per pasteggiare con pesce o salumi. Da bersi assolutamente freddi. Gianfranco

  7. Assaggiate i vini Bonotto dell’azienda agricola Giorgio Bonotto di Rai di S. Polo di Piave. Sono i migliori. Ve ne cito qualcuno: Malbech, Manzoni, Chardonnay, Glera (in assoluto il miglior vino frizzante!), Rabosello, Merlot e Cabernet. Buona degustazione a tutti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *