BBS – Per gli amanti del salame anche d’estate: Bonarda Le Fracce Rubiosa (anche fredda)

Sì, per essere una bonarda, vino famoso per non essere di qualità proprio eccelsa, è cara.  Per la seconda puntata di Bere bene al supermecato stiamo parlando di una bottiglia che costa la bellezza di 8,49 euri all’Esselunga di Cernusco Lombardone, (LC). Il che di per sè è un azzardo commerciale oltre che un modo di fare vino controcorrente. Se questo basta a scoraggiarvi fermatevi qui, perché d’ora in avanti si parlerà di un vino magnifico a cui difficilmente si potrà resistere, specialmente se come il sottoscritto si è amanti inguaribili dei salumi in generale e del salame in particolare, sia crudo che cotto sotto forma di cotechini vari in inverno.  Mi sbilancio, ma insomma, questa è una rubrica che parla da consumatore (i vini vengono regolarmente acquistati) a consumatore e il sottoscritto i signori di Le Fracce non li ha mai visti in vita sua: al momento la bonarda Rubiosa Le Fracce è la migliore che abbia trovato finora girovagando fra i supermercati (esistono altri campioni ma non nella grande distribuzione). Continua a leggere

Una nota di classe dall’Oltrepò: Spumante Classese di Quaquarini

A distanza di qualche settimana abbiamo deciso di ritornare in Oltrepò per presentarvi un prodotto che già nella rassegna “Oltrevini” di Casteggio ci aveva sorpreso  a tal punto che prima di parlarne abbiamo deciso di fare un secondo riassaggio per confermare o smentire l’ottima impressione della prima volta. Stiamo parlando dello spumante brut “Classese” dell’azienda agricola Quaquarini di Canneto Pavese (PV), ottenuto da uve 100% di Pinot nero. Il secondo riassaggio è andato ancora meglio del primo, convincendoci ancor di più di trovarci davanti ad una gran bella bottiglia. Continua a leggere

Girovagando in Oltrepo….

La rassegna “Oltrevini” che si è svolta due settimane fa a Casteggio ha presentato una tale quantità di novità che non ci è stato possibile racchiudere in un solo articolo tutte le segnalazioni che meritavano di essere fatte. Per questo motivo abbiamo  cosi deciso di  dedicare una seconda puntata ai vini di questa zona che, ci piace pensarlo, ha deciso di puntare in maniera decisa su una enologia di qualità. La prima segnalazione che ci sentiamo di farvi riguarda…. Continua a leggere