Ruba una bottiglia di Romanée Conti da 25.000 euro: preso

prr1Incredibile vicenda da Harrods, a Londra. Un uomo è stato sorpreso a rubare una bottiglia di vino Romanée Conti dell’incredibile valore di 20.000 sterline, oltre 25mila euro al cambio corrente. Secondo quanto riporta il London Evening Standard il ladro non sapeva di aver rubato una bottiglia di simile valore, pensava che fosse sì cara, ma si limitasse a costare tra le 45 e 70 sterline massimo.

Lo stesso ladro, all’anagrafe Boris Chaudemanche, francese di 34 anni, si è giustificato davanti al giudice dicendo di essere un alcolizzato: “Bevo una bottiglia di whiskey ogni due giorni” ha detto in udienza. “Quindi lei aveva intenzione di prendere quella bottiglia per berla? ” ha chiesto il giudice e la risposta è stata un laconico “Sì”.

La sentenza arriverà il 26 gennaio e al momento il ladro è stato denunciato a piede libero e dovrà fare delle analisi per stabilire se effettivamente sia un forte bevitore di alcolici. Il giudice non ha mancato di lanciargli un avvertimento: “Sia chiaro che se la ritrovo qui davanti un’altra volta finisce in prigione”. Probabilmente a favore dell’uomo ha giocato anche la testimonianza degli agenti che lo hanno fermato, i quali hanno confermato l’effettiva enorme sorpresa nell’apprendere il reale valore della bottiglia.

Tweet about this on TwitterShare on Google+Share on FacebookEmail this to someonePrint this page

Una risposta a “Ruba una bottiglia di Romanée Conti da 25.000 euro: preso

  1. Penso che il vero ladro sia colui che mette in vendita una bottiglia di vino a 25mila euro..
    Anche se poi in giro x il mondo non è difficile trovare dei ricconi folli ed egocentrici capaci di pagare queste somme anche per una bottiglia che magari sa anche di tappo.. 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *