Arriva la grappa della solidarietà

Nasce in Casa Mazzetti la “Grappa Solidale” a sostegno del grande impegno condotto in Madagascar dal “Progetto Sarah – Onlus”, intitolato alla memoria della giovanissima Sarah Bergoglio, studentessa astigiana prematuramente scomparsa nel 2007. Il progetto dà continuità alla volontà di Sarah nell’aiutare dei bambini… sfortunati solo di essere nati nella parte sbagliata del mondo.

Sarah aveva voluto aiutare a distanza due bimbi preannunciando ai suoi genitori, che avrebbe destinato la sua futura vita al servizio dei più poveri. Ora è il “Progetto Sarah” che porta avanti la sua volontà, con una solidarietà che anima una serie di iniziative, mirate in particolare, alla costruzione di scuole e di infrastrutture per l’infanzia nell’isola-stato africana del Madagascar.

In tantissimi piemontesi, è cresciuta una coscienza umanitaria solidale, nel ricordo di Sarah, spronati da una frase molte volte ripetuta dai suoi genitori: “La vita senza il sorriso dei bambini, non merita di essere vissuta e raccontata”. Continua a leggere

Le notti degli Alambicchi accesi

Santa Massenza è un paesino di poche centinaia di anime. La particolarità? Fino alla fine della prima guerra mondiale aveva sul suo territorio in provincia di Trento ben 13 distillerie! Oggi ne rimangono cinque. Da qualche anno celebrano la famosa grappa trentina con una manifestazione di grande suggestione che si tiene le sere prima dell’Immacolata. E’ la Notte degli Alambicchi accesi.
Una compagnia teatrale, nell’edizione 2010 è toccato ai bravi attori di Koiné, rievocano miti e leggende legate alla montagna e alla grappa reinterpretandole in chiave moderna. Gruppi di visitatori apprezzeranno in ognuna delle distillerie un piccolo spettacolo e, cosa non da sottovalutare, un assaggio.
Noi abbiamo avuto la fortuna di parteciparvi ed è una esperienza meravigliosa che consigliamo a tutti. Come si ricava dalla Gallery. Attenzione però: si sta spargendo la voce (c’era gente un po’ da tutto il nord Italia) e i posti sono pochi: segnarsi l’appuntamento e l’anno prossimo muoversi per tempo!
s.bol